Sanitari bagno sospesi o a terra: quale scegliere

Avete deciso di ristrutturare il bagno, e siete nella complicata fase che concerne la scelta dei materiali che si desidera inserire. Di conseguenza quasi sicuramente, state sostituendo i vecchi sanitari con alcuni modelli più moderni. In commercio, è possibile trovarne di diversi tipi. Molto gettonati ad esempio, sono i sanitari sospesi. Ma cosa cambia tra quest’ultimi e i classici a terra? Quali sono le caratteristiche dei due tipi di modelli? Quale scegliere tra i sanitari bagno sospesi o a terra?

Indice

Cosa sono i sanitari?

I sanitari bagno sono l’insieme di: wc, bidet e lavabo. In commercio, esistono diversi tipi di sanitari, che si differenziano in base a dimensioni, colore, forma e materiale. Solitamente wc e bidet vengono scelti in coppia. Mentre il lavabo, può anche essere acquistato separatamente.

I modelli di sanitari più gettonati negli ultimi anni, sono i cosiddetti sospesi. Ma su cosa si differenziano dai classici a terra? Ecco in seguito le caratteristiche di entrambi i modelli.

Sanitari bagno sospesi

I sanitari sospesi sono diventati una vera e propria moda. Oltre che utili, sono anche molto belli da vedere. Si differenziano dai sanitari classici per via dei tubi di scarico, poiché i sanitari sospesi hanno lo scarico a parete.

Sono diversi i vantaggi che offrono i sanitari sospesi. Il più importante è sicuramente la sensazione straordinaria che trasmettono. Infatti questa tipologia di sanitari, dona al bagno un senso di leggerezza.

Un altro vantaggio che offrono i sanitari sospesi, è la silenziosità. Infatti, uno scarico a parete, si sentirà molto meno di uno a terra.

I sanitari sospesi inoltre, sono meno ingombranti, quindi perfetti sia per bagno grandi che per quelli più piccoli. Infine, poiché non toccano il pavimento, è possibile passare la scopa o lo straccio per pulire sotto i sanitari.

L’unico svantaggio dei sanitari sospesi, è il costo, poiché per via del modello più moderno, e dello scarico a parete, hanno un prezzo maggiore rispetto quelli a terra.

Sanitari bagno a terra

I sanitari a terra, rappresentano il classico e intramontabile modello più semplice. Si differenziano dai sanitari moderni, per lo scarico, poiché quest’ultimo è posizionato sul pavimento.

Il modello a terra più gettonato è il filo muro. Anche i sanitari a terra presentano dei vantaggi. Il primo è che trasmettono e garantiscono una sicurezza maggiore rispetto a quelli sospesi.

Il secondo vantaggio, consiste nel risparmio economico. Infatti per installare i sanitari a terra, non occorre eseguire nessuna modifica allo scarico.

Invece, lo svantaggio di questa tipologia di sanitari, è che sono meno igienici rispetto a quelli sospesi. Inoltre, poggiando a terra, quasi sicuramente nel tempo il silicone tenderà a rovinarsi e sporcarsi.

Dunque, la scelta è sicuramente prettamente personale, poiché ogni modello ha i propri vantaggi e svantaggi.

31 idee di design per il bagno