Palestra in casa: 20+ idee su come allestirla!

Tenersi in forma restando a casa, si può! Difatti, soprattutto negli ultimi mesi, il numero di persone che ha deciso di allestire una piccola palestra in casa è aumentato notevolmente. In fondo, l’estate non è poi così lontana, e bisogna assolutamente mettersi in riga con una corretta alimentazione e prepararsi alla tanto temuta prova costume. Con la giusta organizzazione degli spazi, allenarsi a casa non sarà un problema. Siete in cerca di idee e consigli su come allestirla? Siete nel posto giusto! In seguito troverete le giuste informazioni e soprattutto tante idee per organizzare una palestra in casa.

Indice

Consigli per allestire una palestra in casa

Se volete iniziare ad allenarvi in casa dovete innanzitutto scegliere un piccolo spazio da sfruttare per allestire una piccola palestra. Chiaramente, più ampio è lo spazio, maggiori saranno le idee da poter realizzare. L’ideale sarebbe avere una stanza libera e vuota da adibire come palestra, ma ovviamente non è sempre fattibile, quindi anche un piccolo angolino del salone o della camera da letto andrà bene.

Ciò che vogliamo consigliarvi, è di lasciare qualche attrezzo, o anche solamente il tappetino e qualche peso, sempre a portata di mano, in modo tale da essere più facilmente invogliati. Dover ricavare ogni giorno lo spazio necessario spostando mobili o complementi d’arredo, può essere un motivo di scocciatura, e soprattutto di perdita di motivazione.

In base allo spazio che si ha a disposizione, si può procedere all’acquisto delle varie attrezzature che vogliamo utilizzare. Se lo spazio è abbastanza, si possono comprare benissimo attrezzi fissi, mentre se lo spazio è ridotto, meglio optare per attrezzi pieghevoli, che andranno ad occupare minor spazio.

Quali attrezzi comprare

In base al tipo di allenamento che si desidera svolgere, si possono comprare diversi tipi di attrezzi. Sia nei negozi di articoli sportivi che su internet, è possibile trovare una vastissima scelta di attrezzi tra cui scegliere per poter allestire una palestra in casa.

Se volete svolgere esercizi aerobici, potete comperare un tapis roulant, una cyclette, un vogatore o una bici ellittica. Se invece siete più da esercizi di forza, potete comprare un half rack, un bilanciere, dei dischi, delle barre parallele, delle loop band, un kit trx, una panca e infine dei manubri fissi oppure regolabili. In alternativa, potete acquistare le cosiddette kettlebell.

Non dimenticatevi infine di comprare anche un buon tappeto gommato per svolgere in modo ottimale i vostri esercizi fisici. Inoltre, per evitare di ingombrare in modo eccessivo il pavimento, potete acquistare degli scaffali o delle mensole per poter tenere in ordine almeno gli attrezzi più piccoli e leggeri.

Cosa non può mancare in una palestra in casa

Se volete ottenere una vera e propria palestra completa di tutto, non potete dimenticarvi assolutamente di alcuni elementi fondamentali. Innanzitutto, non possono mancare gli specchi, che permettono di eseguire gli esercizi in modo ottimale. Dopodiché, consigliamo un fantastico impianto stereo per poter ascoltare delle buona musica mentre si fa palestra e darci la giusta carica. Anche un televisore fissato alla parete può essere abbastanza utile soprattutto quando ci si allena seguendo degli allenatori virtuali.

Idee per organizzare una palestra in casa