Siete appassionati di fiori e piante e non possono assolutamente mancare nella vostra casa? Giustissimo! Possono essere considerati a tutti gli effetti dei complementi d’arredo, poiché danno un aspetto diverso alla casa. Ma per ogni tipologia di pianta o fiore, non può non essere considerata la scelta della fioriera giusta. Anche essa infatti, deve essere scelta con gusto. Ne esistono di diversi tipi: da appoggio, da parete o addirittura sospesa. Le fioriere possono essere acquistate già pronte da utilizzare, oppure, se siete creativi e vi piace essere originali, potete realizzarle voi stessi. In seguito, troverete delle immagini di fioriere sospese fai da te, da cui prendere spunto.

Indice

Perché scegliere delle fioriere sospese?

#1

La fioriera sospesa è la soluzione ideale per chi possiede uno spazio limitato in casa. Se quindi non volete rinunciare ad avere un po’ di verde in casa, potete optare per le fioriere sospese. Il vostro spazio in casa sarà sempre lo stesso, ma in più avrete delle belle piante.

Si possono acquistare nei vari negozi appositi, oppure se siete creativi e appassionati di fai da te, potete realizzare delle fioriere sospese fai da te con le vostre mani. Basta semplicemente recuperare qualcosa che non utilizzate più, per trasformarlo in una meravigliosa fioriera.

Come realizzare una fioriera sospesa?

#2

Per realizzare una fioriera sospesa non bisogna affrontare nessuna spesa. Basta infatti recuperare qualcosa in casa e riciclarlo. Potete realizzare una fioriera sospesa con dei barattoli di vetro, o con una vecchia ciotola che non usate più, oppure con delle bottiglie da buttare via.

Potete anche realizzarle con una vecchia gabbia per uccelli, o con una boccia per i pesci.

Insomma, con un minimo di creatività, potete realizzare delle straordinarie fioriere fai da te sia per la vostra casa che per il vostro balcone o terrazzo.

15 fantastiche idee di fioriere sospese fai da te

#3

#4

#5

#6

#7

#8

#9

#10

#11

#12

#13

#14

#15

#16