La cucina è la zona più importante della casa, poiché passiamo la maggior parte del nostro tempo in questa stanza. Considerando il tempo che si impiega per cucinare a colazione, pranzo e a cena, e il tempo per consumare i pasti, è chiaro che trascorriamo molte ore della nostra giornata in cucina. Per questo motivo, prima di acquistare una cucina, bisogna progettarla nei minimi dettagli. É fondamentale che una cucina sia soprattutto comoda ed efficiente, ma anche bella ed elegante. Con il passare degli anni, gli stili e i gusti sono cambiati, ma soprattutto negli ultimi anni, una delle tendenze più gettonate, è la cucina con isola centrale.

Indice

Cucina con isola per case con spazio ridotto

Molti la vogliono, ma spesso rimane un desiderio non avverato. Questo accade, perché l’isola centrale richiede più spazio in cucina, e molti prediligono la semplicità e la razionalità. Se si ha disposizione una stanza molto piccola, spesso neanche si tiene in conto la possibilità di una cucina con isola centrale, ma non sempre è così scontato.

Inoltre si possono progettare cucine con isola centrale di qualsiasi misura, e si può andare incontro alle necessità di qualsiasi famiglia e di qualsiasi casa. Ma se pensate di non poter avere una cucina con isola per la mancanza di spazio vi sbagliate!

Cucina con isola: perché sceglierla

La cucina con isola nasce con la finalità basilare di offrire un comodo piano d’appoggio, o spazio per lavorare, cucinare o impastare. Inoltre, sono perfette in ambienti open space, dove la cucina si mescola con la zona giorno.

Questo permette di avere il vantaggio di cucinare e trascorrere comunque del tempo insieme al resto della famiglia. Inoltre, se si hanno dei figli, si può cucinare, e tenere comunque sotto controllo i bambini, grazie alla visuale offerta dall’isola.

Composizione

La cucina con isola centrale è divisa in due blocchi generali: la parete con le colonne al muro, e l’isola al centro. La prima cosa da valutare in fase di progettazione, è la necessità e il reale utilizzo dell’isola.

In base a cosa si desidera, l‘isola può cambiare dimensioni e utilità. Si può decidere se utilizzare l’isola per lavare i piatti, per cucinare le pietanze, o come piano per impastare e preparare la cena. Chiaramente, si possono svolgere più funzioni sull’isola centrale, ma questo influirà sulle misure e sulla grandezza dell’isola.

Quindi, se si possiede un ambiente piccolo, ma desiderate comunque l’isola, cercate di ridurre le funzioni da svolgere sull’isola, in maniera tale da avere una cucina non troppo ingombrante.

Area snack

La cucina con isola centrale, spesso è richiesta anche per la possibilità di ricreare un’area snack sulla cucina stessa. L’area snack è indicata soprattutto per mangiare una cosa al volo, fare merenda, ed evitare di apparecchiare la tavola.

C’è chi addirittura decide di non usufruire completamente del tavolo, e fare colazione, pranzo e cena sull’isola. Un’area snack è perfetta anche per chi possiede dei figli, e può far fare merenda mentre si continua a cucinare, oppure si possono osservare o se il caso aiutare i figli durante i compiti sempre senza interrompere le faccende in cucina.

Dimensioni

Le cucine con isola possono avere dimensioni diverse in base alle proprie necessità. Se l’isola centrale serve semplicemente come piano d’appoggio, senza quindi lavello e fuochi, le dimensioni ideali sono 60cm di spessore per 120cm di lunghezza. Se nell’isola centrale si vogliono inserire i fuochi e l’area snack, le misure ideali sono 100cm di profondità per 180cm di lunghezza.

Infine, se nell’isola centrale si desidera avere fuochi, lavello e area snack, le misure minime consigliate sono 90cm/100cm di spessore, per 210cm di lunghezza. Non bisogna dimenticare nel prendere le misure generali per inserire una cucina con isola, è lo spazio necessario per muoversi tra le colonne a parete e l’isola centrale. É consigliato lasciare uno spazio di almeno 90cm per potersi muovere senza problemi.

Se siete in fase di acquisto di una nuova casa, o semplicemente state cambiando e progettando la vostra nuova cucina, tenete in considerazione l’ipotesi di una cucina con isola centrale. Oltre al essere bellissime e di tendenza, possono offrire numerosi vantaggi e diverse funzionalità.

Idee di cucine con isola da cui prendere spunto

#1

#2

#3

#4

#5

#6

#7

#8

#9

#10

#11

#12

#13

#14

#15

#16

#17

#18

#19

#20

#21

#22

#23

#24

#25

#26

#27

#28

#29

#30

#31

#32

#33

#34

#35

#36

#37

#38

#39

#40

#41

#42

#43

#44