Avere un quadro elettrico in casa in bella vista è un vera e propria scocciatura. A maggior ragione quando entrando dalla porta d’ingresso, si trova immediatamente una zona della casa molto utilizzata come l’open space, ad esempio. Si cerca in tutti i modi di non prestare attenzione a questo complemento poco “carino”, ma in realtà può recare davvero fastidio. Per ovvie ragioni, non si può eliminare, e bisogna conviverci. Però, in realtà, una soluzione per non notarlo più c’è, e consiste nel nasconderlo. Basta adottare delle idee funzionali per coprire il quadro elettrico dentro casa.

Indice

Cosa è il quadro elettrico?

Il quadro elettrico è un’apparecchio dell’impianto elettrico, in cui sono collegati tutti i cavi della casa. Solitamente posizionato all’ingresso, permette di gestire l’energia elettrica in casa.

Come coprire il quadro elettrico in casa

Fondamentale in ogni casa, ma assolutamente non bello da vedere. Il quadro elettrico non si può eliminare, ma si può facilmente nascondere. Ecco in seguito delle idee per coprirlo senza lasciare nessun segno.

1- Complemento d’arredo

Se si desidera coprire in maniera facile e con una spesa minima, e si ha poco spazio a disposizione, si può ricorrere alla realizzazione o all’acquisto di un complemento d’arredo. Ad esempio, si può coprire il quadro elettrico con una foto, uno specchio, una cornice o un quadro.

La parete cambierà immediatamente aspetto. Il quadro elettrico verrà camuffato e non si noterà più, mentre richiamerà l’attenzione il complemento d’arredo scelto.

2- Armadio a parete

Un’idea straordinaria per coprire il quadro elettrico, consiste nella realizzazione di un armadio a parete. Non solo andrete a nascondere ciò che vi reca disturbo, ma avrete anche ulteriore spazio per riporre scarpe o giubbotti. Insomma, avrete qualcosa di bello ma soprattutto di funzionale!

3- Mobile in legno

Se siete amanti del fai da te, potete realizzare voi stessi la copertura per il vostro quadro elettrico. Basta semplicemente un materiale semplice da reperire e da lavorare come il legno, per costruire un mobile su misura per coprire il quadro elettrico.