Come nascondere la lavatrice in bagno: 20 idee

Uno degli elettrodomestici più importanti, e dunque presente in ogni casa, è sicuramente la lavatrice. Quest’ultima, è a tutti gli effetti un elemento fondamentale, e per questo non può assolutamente mancare, a prescindere dal numero del nucleo familiare e dalle dimensioni della casa. Inoltre in base all’organizzazione degli ambienti, si può decidere dove installare la lavatrice. C’è chi preferisce “nasconderla”, e dunque installarla nel ripostiglio oppure in veranda. Chi invece, ha dello spazio a disposizione, e decide di adibire una stanza come lavanderia. Tuttavia, c’è anche chi non ha altre soluzioni oltre il bagno, e si ritrova a dover installare la lavatrice obbligatoriamente in questo ambiente. Ciò non significa però, rovinare l’estetica del bagno, poiché esistono molteplici soluzioni che permettono di camuffare questo elettrodomestico. Ecco in seguito delle idee intelligenti da cui trarre ispirazione su come nascondere la lavatrice in bagno.

Indice

Come camuffare la lavatrice in bagno in modo intelligente

Non tutti hanno la fortuna di avere a disposizione una stanza in più da adibire a lavanderia. E allo stesso modo, non tutti hanno una casa dotata di ripostiglio o veranda. Nonché, in questi casi, l’unica soluzione per installare la lavatrice, è il bagno. Se almeno si ha la fortuna di avere a disposizione due bagni, si possono progettare in modo tale da averne uno di cortesia per gli ospiti, e uno più funzionale e comodo, e dunque installare la lavatrice nel secondo bagno.

Però purtroppo, non tutte le abitazioni sono dotate di due bagni, e il problema diventa maggiore se la lavatrice può essere installata solamente nell’unico bagno a disposizione. Tuttavia, esistono diverse soluzioni ingegnose che permettono di nascondere questo elettrodomestico in modo intelligente ed originale, senza rovinare lo stile e l’arredamento del bagno.

Soluzioni su come nascondere la lavatrice in bagno

Quindi non avete altre soluzioni alternative per installare la lavatrice in casa, se non in bagno? Benissimo, allora una di queste idee potrebbe tornarvi davvero utile. Ad esempio, potete comperare un semplice mobile coprilavatrice, che in realtà non la nasconde del tutto ma semplicemente la copre e quindi la mimetizza all’ambiente.

Se invece avete un pizzico di manualità e di passione per il fai da te, potete realizzare con le vostre mani un bellissimo e soprattutto utilissimo mobile contenitore su misura, dove poter inserire la vostra lavatrice. Un’altra soluzione, sicuramente non ottimale ma comunque semplice, veloce ed economica, è coprire la lavatrice con una tendina.

Infine, la soluzione migliore in assoluto, è quella di comperare un mobile porta lavatrice. Questa è sicuramente la soluzione che permette maggiormente di nascondere la lavatrice in bagno. Se oltre alla lavatrice possedete anche l’asciugatrice, potete comperare un mobile a colonna idoneo. Insomma, le soluzioni ci sono, basta semplicemente scegliere quella che più fa al caso vostro!

Idee da cui trarre ispirazione su come nascondere la lavatrice in bagno

#1

#2

#3

#4

#5

#6

#7

#8

#9

#10

#11

#12

#13

#14

#15

#16

#17

#18

#19

#20