Come fare un vaso in ceramica fai da te

La soluzione più semplice e veloce per ottenere un oggetto, qualunque esso sia, è quella di acquistarlo già bello e fatto, pronto da utilizzare. In realtà, non c’è niente di più soddisfacente di realizzare qualcosa con le proprie mani. Sicuramente bisogna tenere in conto l’impegno, la fatica e il tempo necessario, ma in compenso, oltre al risparmio in manodopera, la soddisfazione per aver realizzato qualcosa fai da te è davvero smisurata. Oggi vogliamo darvi qualche idea su come fare un vaso in ceramica fai da te. Se avete la passione per i vasi in casa e in giardino, e soprattutto per il fai da te, questo articolo fa proprio al caso vostro!

Indice

Cos’è la ceramica?

Prima di cimentarci nella realizzazione di un vaso in ceramica fai da te con l’argilla, bisogna fare chiarezza sui termini che stiamo utilizzando. La ceramica, è un materiale inorganico che esige cottura per ottenere solidità. Esistono varie tipologie di ceramica, come ad esempio la terracotta, la porcellana e il gres.

La ceramica ha innumerevoli impieghi. Ad esempio, viene utilizzata nel settore edile per realizzare rivestimenti e pavimenti, ma anche per realizzare oggetti come piatti e tazze da caffè.

Cos’è l’argilla?

L’argilla è la materia da cui ha origine la ceramica. Si definisce argilla, la materia non ancora cotta e soprattutto ancora modellabile.

Come realizzare un vaso in ceramica fai da te con l’argilla

Per realizzare un vaso in ceramica fai da te con l’argilla, occorre innanzitutto avere a disposizione tutto il necessario. Dopo esservi ritagliati un po’ di tempo libero e soprattutto dopo aver alimentato la vostra voglia di fai da te, vi servirà quanto segue: acqua, argilla, un secchio e soprattutto un tornio.

Prima di iniziare, riempite un secchio con dell’acqua e posizionatelo vicino a voi, in modo tale da poterne usufruire in modo veloce e pratico. Adesso è giunta l’ora di lavorare l’argilla.

Per prima cosa, bisogna ammollire l’argilla semplicemente lavorandola con le mani cercando di dargli una forma tondeggiante. Dopodiché, prendete il tornio, e posizionate l’argilla proprio al centro di esso.

Accendete il tornio, bagnatevi le mani e iniziate a lavorare, dando in primis una forma conica all’argilla. Dopodiché, iniziate a pressare per ottenere la forma di un disco. Aumentate la velocità, e sempre con le mani bagnate d’acqua cercate di ottenere la forma desiderata.

Diminuite la velocità, e con il pollice delicatamente premete il centro dell’argilla e man mano allargate il foro. Continuate a lavorare i bordi con entrambe le mani fino al raggiungimento delle dimensioni desiderate.

Video tutorial: come creare un vaso in ceramica fai da te