Nonostante l’impegno e la buona volontà, non sempre si riesce a mantenere costantemente il bagno in ordine. A maggior ragione se il bagno in casa è uno solo, e la famiglia è abbastanza numerosa. Qualsiasi ambiente della casa in disordine, oltre ad essere più difficile da vivere, è anche più complicato da tenere pulito. Pertanto, l’ordine deve essere sempre rispettato in qualsiasi ambiente della casa, soprattutto in quelli molto vissuti, come il bagno ad esempio. Sembrerà assurdo, ma non sempre è la grandezza di una stanza a fare la differenza. Con le giuste soluzioni, anche un ambiente molto piccolo può essere organizzato in modo ottimale. Oggi in particolar modo, vogliamo offrirvi delle soluzioni utili da cui trarre ispirazione su come avere il bagno in ordine. Non vi resta che continuare a scorrere l’articolo per prendere spunto!

Indice

Come avere il bagno sempre in ordine

Probabilmente se si ha la fortuna di avere più di un bagno in casa, il problema viene meno. Ma quando purtroppo si possiede un solo bagno, e il nucleo familiare è piuttosto numeroso, riuscire a trovare il giusto spazio per tutti non è semplice. Difatti, in bagno si conservano molti accessori e oggetti personali, come trucchi, spazzole, accessori per capelli, profumi, creme, deodoranti, accessori per l’igiene personale e tanto altro ancora.

Tutti questi oggetti, se non conservati in modo ordinato, danno vita ad un ambiente molto caotico e difficile da vivere. Pertanto, è fondamentale riuscire a trovare la giusta soluzione per tenere tutto costantemente in ordine. Se l’ambiente lo permette, si possono collocare dei normalissimi mobiletti per poter riporre tutto, se invece il bagno non è molto grande, è opportuno optare per soluzioni salvaspazio.

Soluzioni per organizzare il bagno in modo funzionale

Pensate che l’unico modo per poter tenere un bagno in ordine sia utilizzando cassetti e mobiletti? Non è sempre così, soprattutto se lo spazio in bagno è ridotto, e dunque non è possibile inserire dei mobiletti più grandi e capienti.

Una soluzione alternativa ai classici cassetti e sportelli, sono le mensole, che permettono innanzitutto di tenere in ordine quanto quest’ultimi, e inoltre, non vanno ad occupare il medesimo spazio, poiché fissate al muro, non danno il minimo ingombro.

Un’altra soluzione organizzativa molto utile per il bagno, sono le ceste in vimini, sia da collocare sul pavimento o dentro il mobiletto, oppure da posizionare sulle mensole, o addirittura da fissare alla parete. Le ceste in vimini permettono di tenere in ordine il bagno in modo creativo, pratico ma anche con stile.

Anche un carrellino con ruote può essere utile in bagno, poiché permette di tenere in ordine e riporre gli oggetti senza ingombrare più di tanto, poiché è possibile spostare il carrellino in ogni momento. Infine, un’ottima soluzione organizzativa in bagno sono i cubi da fissare alla parete.

Se ad esempio il nucleo familiare è composto da quattro persone, l’ideale sarebbe fissare quattro cubi per ogni componente. Utilizzare una targhetta nominativa, e sfruttare ognuno il proprio cubo per tenere in ordine i propri accessori.

Insomma, con un pizzico di creatività, è possibile tenere in ordine il bagno costantemente! Basta semplicemente trovare la soluzione ideale in base al proprio spazio e alle proprie necessità.

Idee su come avere il bagno in ordine

#1

#2

#3

#4

#5

#6

#7

#8

#9

#10

#11

#12

#13

#14

#15

#16

#17

#18

#19

#20

#21

#22