Arredare casa con il legno riciclato: 10 idee!

Arredare casa non è di certo una passeggiata. Occorre tempo, pazienza, e soprattutto un budget idoneo alla spese da dover affrontare. Tuttavia, anche nell’ambito dell’arredo, esistono delle valide soluzioni alternative, che ci permettono di poter arredare casa senza dover necessariamente spendere chissà quanti soldi. Difatti, si possono realizzare molteplici mobili e complementi d’arredo semplicemente utilizzando del legno di recupero. Grazie a quest’ultimo, si può arredare casa con stile e buongusto spendendo poco e niente. Se anche voi siete in fase di arredo di uno o più ambienti della casa, e vi piacerebbe poter trovare una soluzione che vi permetta di risparmiare, siete nel posto giusto. Ecco in seguito delle straordinarie idee da cui prendere ispirazione su come arredare casa con il legno riciclato. Rimarrete piacevolmente stupiti quando vedrete quante cose di possono realizzare con il legno di recupero.

Indice

Come arredare casa con stile con il legno riciclato

#1

Vi servirebbe un tavolo per la cucina, oppure un mobile bagno, una credenza o un qualsiasi mobile della casa, ma in giro per i negozi vedete cifre troppo alte per il vostro budget? Perfetto, è necessario mettere in atto una soluzione alternativa altrettanto valida per arredare casa spendendo poco. Il materiale da utilizzare e quindi da reperire, è del vecchio legno. Con un pizzico di creatività, e soprattutto di passione per il fai da te, potete cimentarvi nella realizzazione di svariati mobili e complementi d’arredo.

Il legno riciclato è sempre e comunque d’effetto, quindi a prescindere dallo stile d’arredo, e dall’ambiente in questione, potete arredare casa utilizzando del legno di recupero. Qualsiasi tipologia di legno, può essere riciclato e riutilizzato, e dunque assumere completamente nuova vita.

Cosa realizzare con il legno di recupero?

#2

Cosa si può realizzare con il legno di recupero? Semplicemente tutto! Il legno infatti, grazie alle sue molteplici caratteristiche, è un materiale abbastanza versatile, dunque ottimo per diversi tipi di lavorazioni. Con il legno di recupero potete arredare l’ingresso, e dunque realizzare un mobile, una scarpiera, o un appendiabiti.

In bagno invece, potete realizzare un mobile portalavabo, in cucina un tavolo, delle sedie o delle mensole. In soggiorno un tavolino, un lampadario o una parete attrezzata. Invece in camera da letto potete realizzare dei comodini o un armadio alternativo. Insomma, con un pizzico di creatività, si possono realizzare davvero molteplici cose con il legno riciclato! Non vi resta che recuperare del legno di recupero e cimentarvi nella realizzazione di mobili e complementi d’arredo utili ad arredare casa!

Idee da cui prendere ispirazione su come arredare casa con il legno riciclato

#3

#4

#5

#6

#7

#8

#9

#10