Addobbare l’albero di Natale: 10 errori comuni

Lo spirito natalizio è qualcosa di magico, in grado di trasmettere pace, amore e serenità ad ogni persona. Verso fine novembre, ma soprattutto per tutto il mese di dicembre, si respira nell’aria un’atmosfera unica e straordinaria. La rappresentazione più significativa di questo periodo è l‘albero di Natale. Difatti, ogni casa viene addobbata e allestita con il tradizionale abete. Anche se può sembrare un gioco da ragazzi addobbare l’albero di Natale, ci sono degli errori molto ricorrenti che non bisogna commettere. Se state per allestirlo, leggete i suggerimenti che stiamo per darvi. Ecco in seguito la lista dei 10 errori comuni nell’addobbare l’albero di Natale.

Indice

Errori nell’addobbare l’albero di Natale

Sarà capitato a tutti probabilmente di ritrovarsi in pieno periodo natalizio con un albero di Natale poco convincente. Certi di ritrovarci soddisfatti con gli addobbi scelti per l’abete, e invece il risultato finale ci ha deluso. Ma cosa abbiamo sbagliato? Quali sono i consigli da seguire per non commettere errori nell’addobbare l’albero di Natale?

Lo sbaglio può essere riconducibile a volte alla scelta delle palline, altre volte alle luci, oppure semplicemente gli addobbi natalizi sono stati posizionati in maniera non eccellente. Anche nell’addobbare l’albero di Natale, bisogna prestare la giusta attenzione.

10 errori ricorrenti nell’addobbare l’albero di Natale

Ecco in seguito la lista degli errori più ricorrenti da non commettere nell’addobbare l’albero di Natale:

1 – Supporto metallico a vista

Se avete comperato un albero di Natale artificiale, sarà sicuramente dotato del supporto in metallo, fondamentale per sostenere l’abete. Purché questo supporto sia necessario, è pur vero che vederlo non è il massimo. Per tale motivo, vi consigliamo di nasconderlo e camuffarlo. Un’idea potrebbe essere una bella cesta in vimini, oppure dei contenitori in legno. Se volete, potete realizzare una copertura anche voi stessi con della semplice stoffa.

2 – I cavi elettrici a vista

Le luci giocano un ruolo fondamentale nell’addobbare l’albero di Natale. Purtroppo, spesso un errore ricorrente, è posizionarle in maniera poco carina. Il consiglio che vi diamo, è quello di mettere le luci in maniera tale da nascondere il più possibile i fili elettrici delle luci, magari aiutandovi con le foglie e i rami dell’albero.

3 – Rami aperti in maniera errata

Spesso puntiamo ad alberi più costosi per via del numero di rami di cui sono composti. In realtà, la cosa più importante, non è tanto la quantità di rami, ma l’apertura di quest’ultimi. Se per accorciare i tempi, apriamo i rami in maniera errata, il risultato finale sarà abbastanza deludente. Se volete dunque un albero di Natale straordinario, munitevi di tempo e pazienza e addobbatelo con molta calma.

4 – Addobbi a casaccio

Mai inserire degli addobbi a casaccio. Se negli anni avete cambiato colore agli addobbi dell’albero di Natale, ma nonostante ciò, avete deciso di non buttarli e utilizzarli tutti, vecchi e nuovi, in modo da ottenere un albero ben addobbato, potreste non aver fatto la scelta giusta. Anche le decorazioni per l’albero devono seguire una precisa idea. Ad esempio, non creare un albero “arcobaleno”, con palline di ogni tipo e colore. Scegliere un mix di tre colori massimo, magari seguendo le sfumature del colore principale.

5 – Luci natalizie limitate

Un errore comune è l’acquisto limitato di luci. Difatti, spesso si addobba l’albero di Natale con pochissime luci, ottenendo un risultato deludente e poco d’effetto. Non risparmiate sulle luci, e cercate di illuminarlo il più possibile.

6 – Mai tralasciare la punta

Non dimenticare mai di decorare la punta dell’albero di Natale. Qualsiasi siano i gusti personali, non bisogna mai tralasciare la punta. Scegliete un bel puntale, un fiocco o una stella, insomma qualunque cosa, purché venga addobbata la punta.

7 – Luogo errato

Prestare la giusta attenzione anche al punto preciso in cui si vuole posizionare l’albero di Natale. Difatti non sempre è detto che una stanza grande sia idonea, poiché può risultare dispersiva. Di contro una stanza piccola, può risultare troppo angusta. Scegliete con riguardo la posizione dell’albero, tenendo in considerazione la presenza delle presi elettriche.

8 – Eccessiva inclinazione

Durante la fase di allestimento dell’albero di Natale, fate ben attenzione alla pendenza dell’abete. Difatti, soprattutto se scegliete un albero vero, può succedere che risulterà storto. Cercate dunque di allestirlo con cura, valutando anche l’eventuale inclinazione.

9 – Misure non adeguate

Un altro errore comune è la scelta errata dell’albero di Natale. Difatti spesso si acquistano alberi troppo grandi oppure troppo piccoli, che non valorizzano per niente l’ambiente della casa dove si va a posizionare. Valutate dunque con cura le dimensioni dell’albero di Natale.

10 – Ornamenti di cattivo gusto

Scegliete ornamenti sobri e semplici. A prescindere da quale sia la cifra che intendete spendere, cercate di non acquistare festoni e addobbi vari troppo appariscenti, in grado di rovinare il risultato finale dell’albero di Natale.

10 errori comuni nell’addobbare l’albero di Natale (Video)